Albo online‎ > ‎

Informativa relativa al trattamento dei dati agli atti della scuola

pubblicato 26 mar 2015, 10:24 da Paola Selva   [ aggiornato in data 26 mar 2015, 10:26 ]

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO
DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI AGLI ATTI DELLA SCUOLA

(art.13 del D.Lgs.30 giugno 2003 n.196)

Ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 30 giugno 2003 n.196 "codice in materia di protezione dei dati personali" si informa che il trattamento dei dati personali e sensibili trattati dalla Scuola è finalizzato agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti, da normative comunitarie, da disposizioni impartite da autorità e da organi di vigilanza, di ispezione, è di controllo (es.ASL, CSA, ecc..), per finalità funzionali all'attività della Scuola, con l'utilizzo di procedure sia cartacee sia automatizzate (informatiche e telematiche) atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

Si precisa che la scuola ottempererà a tutti gli articoli contenuti nel TITOLO n.VI - Istruzione : art.95 (dati sensibili e giudiziari) e 96 (trattamento di dati relativi a studenti) comma 1 e 2.
I dati riferibili agli INTERESSATI saranno trattati nel rispetto delle modalità indicate dal D.Lgs.196/03 e cioè:

·    trattati in modo lecito e secondo correttezza,

·    raccolti registrati e diffusi per scopi determinati, espliciti, legittimi e per la funzionalità della Scuola,

·    esatti e, se eventualmente necessario aggiornati, pertinenti e completi.

I dati riferibili agli INTERESSATI potranno essere comunicati a soggetti che svolgono funzioni connesse all'attività della Scuola, a responsabili ed incaricati di soggetti pubblici o privati coinvolti a vario titolo con l'attività della Scuola nonchè per obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative. Potranno anche essere comunicati al pubblico nel caso di dati necessari per l'attuazione di procedure di sicurezza, emergenza ed evacuazione dell'edificio scolastico.
Più concretamente la scuola tratterà dati per i seguenti motivi:

·    comunicazione dati ad alberghi e gestori di autolinee per gite scolastiche, d'istruzione ecc...

·    comunicazione dati a compagnie assicurative;

·    gestione e pubblicazione della Piano dell'Offerta Formativa;

·    esposizione all'albo della scuola dei componenti le varie classi e semplici sezioni;

·    istituzione di un fascicolo personale contenente tutti i dati personali sensibili e giudiziari dell'alunno che lo accompagnerà per tutta l'esperienza scolastica in questo circolo o istituto;

·    gestione dei dati relativi all'iscrizione scolastica;

·    gestione dei dati relativi agli esami finali del primo ciclo

·    gestione dei voti e delle valutazioni;

·    gestione di eventuale cartella sanitaria e /o vaccinazioni;

·    gestione della scelta di avvalersi dell'insegnamento della Religione Cattolica;

·    gestione di eventuali contributi scolastici;

·    gestione dei nominativi per il servizio mensa;

·    gestione degli elenchi alunni e genitori per le elezione di Organi Collegiali;

·    gestione di documenti rilasciati da tribunali e organi di polizia;

·    gestione di documenti che attestino qual è la persona che esercita la patria potestà;

·    trasmissione dei dati ad altre scuole per alunni che chiedono il trasferimento o passanti a scuole superiori;

·    trasmissione obbligatoria di dati ad enti statali per redazioni statistiche;

·    trasmissione obbligatoria di dati ad enti come ASL, INAIL ed altri;

Il trattamento riguarderà anche i dati rientranti nel novero dei dati "sensibili".
I dati saranno altresì comunicati o portati a conoscenza del Titolare, dei responsabili ed incaricati del trattamento il cui elenco completo è custodito presso l'Istituto Comprensivo


All'INTERESSATO sono riconosciuti i diritti di cui all'art.7 citato codice che si riporta:

·    l'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma leggibile;

·    l'interessato ha diritto di ottenere indicazione riguardo:

o  l'origine dei dati personali;

o  le finalità e modadalità del trattamento;

o  la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

o  gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art.5 comma 2;

o  i soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designa o nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati;

·    L'interessato ha diritto di ottenere:

o  l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

o  la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o di blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

o  l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o dimezzati manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

·    L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

o  per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Ogni altra informazione relativa al trattamento dei dati personali e sensibili può essere reperita nel Documento Programmatico sulla Sicurezza (DPS) agli atti della scuola.

 

Il Dirigente scolastico

Flavio Petroni


ĉ
Paola Selva,
26 mar 2015, 10:26